III Memorial Franco Chignoli

Protagonista la solidarietà al MEMORIAL FRANCO CHIGNOLI, torneo internazionale FIGC disputato a Casnate Con Bernate sabato 25 e domenica 26 maggio 2024.

Il Memorial Franco Chignoli nasce nel 2022 ad iniziativa di Olivier Chignoli, titolare della società DiCOmo srl, in ricordo del padre Franco Chignoli scomparso nel 2021. La manifestazione, giunta alla terza edizione, è stata ospitata anche quest’anno dal centro tecnico Milan, Eracle Sport FC.

Nella giornata di sabato, tra le otto società dilettantistiche di categoria 2012 (Eracle Sport FC, Cimiano Calcio S.S.D., Cedratese Calcio 1985 S.S.D., S.S.D. Luciano Manara 1909, Liventina Opitergina S.S.D., ASD Calcio Canegrate, U.S. Aldini e Lombardia Uno) a spiccare è stato il Cimiano Calcio.

Domenica è stata la volta delle squadre professionistiche categoria 2013. In campo i pulcini di Atalanta BC, FC Como 1907, FC Empoli, Genoa CFC, FC Internazionale Milano, Juventus FC, AC Milan ed FC Lugano.  Il trofeo quest’anno è andato ai piccoli del dell’AC Milan che hanno conquistato la coppa ai rigori contro l’Atalanta BC.

Presenti alla manifestazione, oltre al “padrone di casa”, campione del mondo Gianluca Zambrotta molti rappresentanti del mondo del calcio tra cui  Pietro Vierchowod, Filippo Galli, Simone Braglia, Chicco Evani e Luca Serafini a coronare un evento il cui scopo andava ben oltre la competizione sportiva; nelle due giornate infatti sono stati raccolti 17.500 euro destinati a cinque organizzazioni no profit.

Beneficiari dell’iniziativa, Azzurrini Academy, SOStegno 70, Comitato Maria Letizia Verg ed Hôpital Pitié Salpêtrière ed Associazione Giacomo Sintini.

Presente nella giornata di sabato anche Giacomo Sintini che al termine dell’evento ha commentato “Ancora una volta lo sport è veicolo di solidarietà e una triste perdita, come quella subita da Olivier e dalla sua famiglia, viene trasformata in aiuto concreto per chi sta attraversando un momento difficile. Ringrazio tantissimo i ragazzi che hanno dato il massimo in campo dimostrando grande fair play, le famiglie che li hanno accompagnati e supportati in quest’avventura, ed ovviamente Olivier Chignoli e il suo staff per l’impeccabile organizzazione”.

Iscriviti alla newsletter