Nasce il progetto #Madreperla

Ciascuno di noi ha dentro una madreperla che vorrebbe vedere la luce per poter illuminare le giornate altrui. Sta a noi scoprirla e permettergli di potersi manifestare….

#Madreperla è un progetto di raccolta fondi che nasce dalla collaborazione tra l’Associazione Giacomo Sintini e la scrittrice Roberta Tovazzi.

#Madreperla ha un duplice scopo: 

  • Il primo è quello di regalare ai degenti dei diversi reparti oncologici del territorio nazionale, una fiaba particolare “Vivere, da mollusco a madreperla”, che racconta l’esperienza di Roberta, e con essa la libertà di poter scegliere, poter decidere, poter ritrovare la propria dimensione in un contesto mutato, avendo il coraggio di riappropriarsi della propria individualità nonostante le difficoltà.
  • Il secondo, donando il libro, potrete sostenere i progetti che L’Associazione Giacomo Sintini da anni è impegnata a realizzare.

Regalate un libro! Penseremo noi a recapitarlo.

I primi sono già stati consegnati a Perugia e presso l’Ospedale Sacro Cuore di Negrar, ora ci aspetta Genova, Cittadella – Camposanpiero (Padova) e tantissimi altri.

Il libro “Vivere. Da mollusco a madreperla” di Roberta Tovazzi Editore: Arca, può essere acquistato e donato a proprio nome ad uno dei pazienti dei vari ospedali oncologici italiani. 

Le donazioni con un’offerta minima di 12 euro possono essere fatte sul c.c. bancario dell’Associazione Giacomo Sintini,  IBAN: IT 45 P 05704 03000 000000031354 (Banca popolare di Spoleto) – causale: #Madreperla; oppure con carta di credito sul sito www.associazionegiacomosintini.it

Non lasciateci soli! In tanti hanno bisogno di voi. Sostenete il nostro progetto #Madreperla.

10 maggio 2017