Perugia, Aprile 2024

Inaugurate nella mattinata di lunedì 15 aprile le nuove strumentazioni donate da Associazione Giacomo Sintini all’Ospedale Silvestrini di Perugia.

“Ad ottobre 2023 è arrivato un appello dal reparto di Oncologia; nell’ambito del progetto di riorganizzazione dell’attività di day Hospital, occorrevano dieci computer che consentissero al personale di reparto di poter svolgere con maggiore efficienza e celerità l’attività ambulatoriale; insieme al direttivo abbiamo deciso di accogliere questa richiesta” ha dichiarato Jack Sintini presidente dell’omonima associazione.

5 dei dieci computer sono stati acquistati con i fondi derivanti dall’erogazione del 5×1000 e dalle donazioni ricevute nel 2023, gli altri 5 sono stati “adottati” dall’organizzazione del Burraco Tour (leggi l’articolo completo sull’evento qui ) .

“Ancora una volta il lavoro di squadra è stato fondamentale per il raggiungimento dell’obiettivo che ci eravamo prefissati; il nostro appello ha generato un circolo virtuoso che ha visto coinvolti organizzatori, sponsor e soprattutto partecipanti al torneo ed alla cena solidale”.

“Sono davvero molto grato  anche allo staff del reparto di Oncologia che ha operato alacremente per individuare strumentazioni che fossero realmente utili ed averci aiutati a concretizzare la donazione in pochissimo tempo”.

Immediata anche la risposta del nosocomio perugino con i ringraziamenti espressi dal Direttore Generale, Dott. Giuseppe De Filippis al momento dell’accettazione della proposta di donazione e dal reparto.

All’evento erano presenti  oltre alla Dott.ssa Mosconi, F.F. primario e lo staff del reparto di Oncologia, Giacomo Sintini, e gli organizzatori del Burraco Tour.  Presente anche il Consigliere Comunale Riccardo Mencaglia nelle vesti di vicepresidente dell’ARC Bagnaia che ha sottolineato lo spirito legato all’iniziativa benefica in favore di Associazione Giacomo Sintini: “Questa donazione è la prova di come da un’attività di apparente fine unicamente ricreativo di una piccola comunità, può nascere un qualcosa di più grande che possa favorire il miglioramento del servizio offerto al cittadino”

Iscriviti alla newsletter