Sport e solidarietà ‘Sulle strade del colle’ con Associazione Giacomo Sintini

Passeggiata solidale C’erano centinaia di partecipanti, domenica 30 aprile per le vie di Collestrada, alla manifestazione organizzata dall’Asd Atletica ‘Il colle’ in collaborazione con l’Associazione Giacomo Sintini che ha curato la passeggiata solidale mirata a raccogliere fondi per sostenere il reparto di Neonatologia dell’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia.

Il software Jmilk In particolare, i proventi derivanti dalle iscrizioni saranno destinati per l’integrazione del software Jmilk che consente la gestione dell’informatizzazione della Banca del latte umano donato (Blud) intitolata a Maria Serena Lungarotti. Quello della Neonatologia perugina, infatti, è stato il primo lattario in Italia a gestire le richieste mediche in maniera informatizzata.

Le donazioni “L’Associazione Giacomo Sintini – ha spiegato Stefania Troiani, direttore del reparto – ha già fatto due donazioni. La prima nel febbraio 2016, quando ha donato il software Jmilk grazie al quale è stato possibile informatizzare l’intero processo di gestione del Lactarium, banca del latte umano donato, per controllare l’intero flusso di lavoro, dalla consegna del latte alla preparazione dei pasti dei neonati. Dal 2013, da quando è stato istituito, abbiamo raccolto oltre 500 litri di latte che sono stati utilizzati per bambini prematuri e in difficoltà. La seconda, nel giugno 2016, quando sono state donate 60 coperte in pile, servite a creare un ambiente più confortevole, perché anche questi piccoli accorgimenti sono importanti per il benessere di bambini particolarmente delicati”.

Sport e solidarietà “È il terzo anno che organizziamo questa gara – ha aggiunto Giovanni Castellani, portavoce dell’Atletica ‘Il colle’ – e il secondo che collaboriamo con Giacomo Sintini perché ci piace portare avanti il connubio sport-solidarietà e sostenere progetti nell’immediato, i cui risultati sono subito tangibili”.

3 maggio 2017