Un visore 3D TOMMI per la realtà virtuale all’Ospedale di Trento

Il 28 maggio 2021 è stato inaugurato presso il centro di Protonterapia e del Day Ospital Oncologico Pediatrico dell’Ospedale di Trento il Visore 3D Tommi per la realtà virtuale donato dall’Associazione Giacomo Sintini.

All’evento erano presenti il direttore medico dell’Ospedale Santa Chiara, Mario Grattarola, il direttore dell’Unità Operativa multinazionale di pediatria Massimo Soffiati, la coordinatrice del day Hospital Elisa Occoffer .

L’Azienda Sanitaria nel manifestare gioia per  l’importanza della donazione ricevuta ha sottolineato che i piccoli pazienti potranno così vivere l’esperienza ospedaliera e la terapia in maniera più serena grazie ad una stimolazione mirata che permetterà di ridurre gli stati d’ansia.

Jack Sintini, in occasione dell’inaugurazione ha dichiarato

“Grazie al vostro continuo supporto abbiamo portato la REALTÀ VIRTUALE all’interno del centro di Protonterapia e del Day Hospital Oncologico Pediatrico di Trento.

Siamo felicissimi di iniziare questo nuovo percorso in collaborazione con l’Unità Operativa multizonale di pediatria guidata dal Dott. Massimo Soffiati, in team con la coordinatrice del day hospital Dott.ssa Elisa Occoffer e con I tanti operatori sanitari del centro. Un grazie speciale ai ragazzi di Tommi e alla loro competenza”.